Sede Legale
Via Felice Grossi Gondi n.49 - 00162 Roma
Segreteria
Via Guelfa 9, Bologna
Email
info@associazione-animo.it

Assemblea soci

Convocazione dell'Assemblea ordinaria dei soci

È convocata, ai sensi dell'art.11 dello Statuto, l'Assemblea ordinaria dei soci, che si terrà in prima convocazione in data 11 maggio 2018 alle ore 16:00 e in seconda convocazione in data 12 maggio 2018 alle ore 18:45 presso la sala convegno del Palazzo della Cultura e dei Congressi 40138 Bologna.

La Presidente Nazionale

Master Assistenza Infermieristica in AREA MEDICA SECONDA EDIZIONE

Il Master in “Assistenza Infermieristica in AREA MEDICA: nursing della complessità, cura e assistenza nell'instabilità cronica” è un corso innovativo fortemente radicato al bisogno di salute della popolazione.

Si colloca, in un panorama sanitario in continua evoluzione, in cui diventa fondamentale e indispensabili lo sviluppo di competenze avanzate, mirate a individuare e risolvere il bisogno di assistenza infermieristica, nell’ambito della sempre più crescente popolazione fragile e instabile.

Leggi tutto ...

News
  • La gestione del dolore cronico in Medicina

    Animo pubblica le principali evidenze scientifiche sulla gestione del dolore cronico in Medicina: All’interno dell’associazione A.N.I.M.O è stato costituito un gruppo di lavoro, formato da infermieri clinici di Medicina Interna delle varie regioni d’Italia con competenze in ricerca, per l’elaborazione di un documento di Evidence Report per orientare i comportamenti relativi al trattamento del dolore persistente.
468
Le lesioni da pressione, la gestione dei cateteri venosi centrali e periferici e l'utilizzo dell'ecografo in ambito assistenziale, sono campi dove la competenza infermieristica in questi ultimi anni ha avuto ampi spazi di miglioramento.
264
Carissimi Soci e Colleghi, Vi ricordo che dal 12 al 13 maggio si terrà a Bologna il Congresso Nazionale annuale dell'Associazione Nazionale degli infermieri di Medicina (Anìmo), giunto alla XIII edizione. Il XIII Congresso Anìmo rappresenterà un momento di riflessione all'interno dell'attuale dibattito sulle responsabilità e sulle competenze necessarie all'infermiere.